Corpi Minori di Jonathan Bazzi

Sabato 12 marzo ore 16.00

Sala Conferenze

Jonathan Bazzi, finalista al Premio Strega 2020 con Febbre, torna in libreria con un nuovo romanzo autobiografico, Corpi minori, nel quale racconta il suo movimento dalla periferia al centro, da Rozzano a Milano. In astronomia i corpi minori sono asteroidi, materiale che non è riuscito a infilarsi in un sistema orbitale e che vaga ai margini. Sono irregolari, imperfetti, vagabondi. Qualche volta uno di loro viene attirato nell’orbita di un pianeta, e sembra così aver trovato il suo posto nell’universo, ma è solo l’inizio di una contaminazione che intacca la perfezione immaginaria di un mondo tanto sognato.

Il protagonista arriva a Milano come un estraneo. La percorre, la vive,  la contamina e ne è contaminato. Il dubbio che l’amore sia solo un istinto passeggero, la voglia di fuga e riscatto, la precarietà, il desiderio, l’essere tutto e niente accompagnano i passi di Jonathan e disegnano una mappa di Milano che è anche  mappa del suo percorso di crescita.

Per partecipare all’incontro è necessario prenotarsi qui oppure presso la biblioteca. i posti sono limitati ed è necessario esibire il greenpass.

Per informazioni: 02/8925931 – biblioteca@comune.rozzano.mi.it